Recommend
1 
 Thumb up
 Hide
1 Posts

Glen More» Forums » Reviews

Subject: Prime impressioni su Glen More (italiano) rss

Your Tags: Add tags
Popular Tags: [View All]
Mauro Di Marco
Italy
Firenze
Unspecified
flag msg tools
Visit www.ilsa-magazine.net!
mbmbmbmbmb
NOTA: Questo articolo è comparso la prima volta su ILSA (Informazione Ludica a Scatola Aperta), http://www.ilsa-magazine.net/

Glen More trasporta i giocatori nelle Highland Scozzesi dove, nel ruolo di capoclan, devono allargare i propri possedimenti, superando i clan vicini in termini di produzione di whisky, controllo di luoghi celebri e partecipazione di propri affiliati al Parlamento.

Partendo da una tessera villaggio iniziale, ogni giocatore espande il proprio territorio aggiungendo nuove tessere. Queste possono produrre risorse, oppure elaborarle, o essere villaggi (che garantiscono altri membri al clan) o luoghi famosi (laghi o castelli) con annesse abilità speciali.

I terreni vengono acquisiti utilizzando un persorso circolare, su cui vengono disposte le tessere, che regola il fluire dei turni (un meccanismo simile a quello utilizzato in Shipyard): gioca chi si trova in ultima posizione; il suo segnalino viene fatto avanzare in senso orario sulla tessera che il giocatore vuole acquisire. Dopo averne pagato il costo, la tessere viene piazzata ad espandere il territorio, rispettando una serie di vincoli (un po' come succede in Alhambra o Darwinci). Dopo aver eliminato le tessere che non possono essere più scelte da nessuno (perché "superate" da tutti i giocatori), il percorso viene rifornito di nuovi territori.

La seconda parte del turno consiste nell'attivazione della tessera appena collocate e delle tessere confinanti (fino ad un massino di otto), nell'ordine desiderato. A seconda del tipo di tessera, queste produrranno nuove risorse, le trasformaranno in punti vittoria o in whisky, permetteranno di muovere i membri del proprio clan, consentendone anche la promozione in parlamento. Per rendere più semplice l'acquisto e l'attivazione di alcune tessere, è presente un mercato di capacità limitata, a cui i giocatori posso acquistare (se disponibili) o vendere (se richieste) le varie risorse.

Oltre ai punti vittoria guadagnati attraverso le attivazioni, ci sono tre round di valutazione. Nei primi due i punti vengono attribuiti solo in base numero di barili di whisky prodotti, i membri in parlamento e il controllo di luoghi famosi; il punteggio è calcolato in modo differenziale, ovvero calcolando le differenze fra il giocatore che ne ha meno e tutti gli altri. Nel terzo ed ultimo round di valutazione i giocatori ottengono anche un punto vittoria per ogni moneta inutilizzata, ma perdono due punti vittoria per ogni tessera che possiedono in più rispetto al giocatore che ne ha di meno nel proprio territorio.

Glen More è un gioco piuttosto semplice e sufficientemente rapido (durata di un'ora), anche se prono alla Paralisi da Analisi, specialmente verso la fine. Come ogni tipico gioco "german" l'integrazione fra tema e meccaniche non è eccellente. Si tratta comunque di una proposta interessante, che ben amalgama idee già viste in altri giochi, caratterizzata da una buona dose di interazione indiretta (non solo nella scelta delle tessere, ma nel modo con cui vengono attribuiti i punti vittoria) e che certamente non sfigura accanto agli altri titoli della linea.
 
 Thumb up
 tip
 Hide
  • [+] Dice rolls
Front Page | Welcome | Contact | Privacy Policy | Terms of Service | Advertise | Support BGG | Feeds RSS
Geekdo, BoardGameGeek, the Geekdo logo, and the BoardGameGeek logo are trademarks of BoardGameGeek, LLC.